Extra  

   

Andar per Mostre  

   

Stagione Espositiva 2013

Cronistoria della stagione espositiva 2013

Siamo arrivati alla seconda stagione espositiva per L'allevamento Marina ed è giunto il momento di preparare i soggetti..
In totale preparo circa una settantina di animali tra cui anche qualcuno che mi ha dato soddisfazioni l'anno precedente..
Quest'anno ho deciso di non andare a Faenza in quanto da solo i costì per affrontare la mostra li ho ritenuti eccessivi e quindi mi sono dirottato da un'altra parte..
In questa stagione decido quindi di esporre a Zebras, ad Abbiategrasso (AVO/ALO), a Cerro Tanaro (APACO), a Bellusco (AOM) e al MIOS (Internazionale di Malpensa)... Il tutto concentrato nel mese di Ottobre... Tenendo uno spiraglio aperto sul regionale Lombardo non essendoci il campionato italiano per via del mondiale in italia a Bari..
Mentre si avvicina la stagione arriva l'allarme aviaria in Emilia-Romagna e zebras è a rischio... Si spera che l'allarme cessi e che la mostra si farà... Più passano i giorni e più i focolai aumentano...Arriva la triste notizia zebras non si farà...
Con la certezza che la mostra sugli esotici per eccellenza non verrà fatta causa aviaria mi concentro per fare bene nelle altre rimaste e si incomincia a pensare se andare o meno al mondiale di Bari.
Quest'anno ho messo in preparazione circa 70 animali tra cui: Una decina di Diamanti Mandarini nelle mutazioni Guancia Nera, Mascherato Occhio Rosso, Diluito Dorso Chiaro e Faccia Nera Dorso Chiaro, Zebrati Ancestrali e Agata, Codalunga Ancestrali e un Ino, Guttati Ancestrali e Opale, Donacole Petto Castano, Diamanti di Bichenow Ancestrali e Bruni, Diamanti Pappagallo Ancestrali, Passeri del Giappone Bianchi, Bruno Perla e un paio di Pezzati, un Tanimbar e un Peale.
La prima mostra in calendario saltata Zebras è quella della AVO/ALO di Abbiategrasso. In questa mostra sulla falsa riga dell'anno scorso ho portato solo gli animali delle 3 specialistiche. Quindi un cdl ino, i pdg bianchi, pezzati e perla bruni e i Mandarini + 2 donacole giusto perché le dovevo cedere già in accordo con un amico e tanto valeva esporle, non si sa mai...Totale 20 animali...
La scelta di portare solo quelli delle specialistiche è stata azzeccata perché purtroppo anche quest'anno il giudizio è stato molto basso come livello qualitativo il che rovina una tra le più belle mostre sullo IEI dopo le grandi mostre affermate da tempo...
Da qui esco con in tasca tutti i premi delle 3 specialistiche che si potevano vincere ma con punteggi molto al di sotto rispetto agli animali esposti...
Chiudo con 2 secondi posti in classifica ordinaria, 1 primo nella spec. del codalunga, un primo, un secondo e un terzo in quella del passero del giappone e 4 primi in quella del Mandarino.
 
La settimana successiva vado ad ingabbiare a Cerro Tanaro, mostra Apaco. Con me porto una Mandarina Diluita Dorso Chiaro, 2 guttati ancestrali, un guttato opale e uno becco e groppone giallo,  2 zebrati ancestrali e 2 agata, un diamante pappagallo, un Tanimbar e un Peale, 2 doncaole petto castano, 2 bichenow bruni e 2 ancestrali e un pdg perla bruno e un codalunga ancestrale..
Questa seconda mostra mi da molte più soddifazioni in quanto porto a casa il mio primo Campione Razza con un bel diamante pappagallo ancestrale con 93 punti... Da questa mostra torno a casa con 5 primi posti, 6 secondi posti, secondo gruppo da 8 iei esotici, una coppa per il maggior numero di specie esposte e come detto il campione razza Esotici.
 
Passata la settimana di euforia per Cerro Tanaro vado ad ingabbiare alla mostra della AOM a Bellusco. Qui faccio la grande pazzia e ingabbio 50 animali tra cui per la prima volta 4 stamm che non avevo ancora mai provato ad esporre. Anche questa mostra è stato un enorme successo per il mio allevamento. Da qui esco con 11 primi posti e 8 secondi posti... E sono anche contento perché 2 di quegli undici sono arrivati da 2 stamm (Zebrato e Guttato).. Oltre a questi piazzamenti porto a casa il miglior gruppo da 10 esotici con 908 punti e un primo posto nella classifica esordienti..
 
Arriviamo a fine Ottobre e all'Internazionale di Malpensa. Per quanto non sia blasonato come quello di Reggio Emilia, anche se il giudice è lo stesso, spero di portarmi a casa qualche titolo internazionale (sarebbero per me i primi non avendoci mai partecipato).
Le mie speranze sono diventate realtà in quanto i miei 20 soggetti esposti (tutti in singolo) mi hanno regalato 5 titoli internazionali, 3 secondi posti e un terzo posto. Grande soddisfazione per come si sta mettendo dopo 4 mostre la stagione espositiva dopo una partenza non troppo esaltante.
 
A questo punto avendo il morale alle stelle decido anche di partecipare al Campionato Regionale Lombardo visto che non avevo ancora partecipato e dietro mi porto ben 41 soggetti, 33 singoli e 2 stamm. Per la prima volta ho partecipato al giudizio, sono stato invitato da un amico ed essendo a casa ho voluto vedere coi miei occhi tutte le operazioni di giudizio come avvenissero. Una bella esperienza vedere come i giudici si mettan li a guardare e riguardare gli animali e vedere anche chiedere consigli ai colleghi dove hanno dei dubbi.. Esperienza avvalorata anco di più per gli ottimi risultati ottenuti con 8 primi posti, 7 secondi posti e 4 terzi posti. A loro si aggiungono primo posto gruppo da 10 esotici con ben 912 punti, e terzo miglior 2 stamm esposti.. Direi ottima prestazione visto che non era nemmeno prevista ad inizio stagione.
 
A fine Novembre scelti gli animali per il mondiale di Bari, che nelle settimane che si sono susseguite nelle varie esposizioni ho deciso di fare, mi sono rimasti 30 animali a cui ho voluto far fare un giro espositivo finale. La mostra più vicina in quel periodo era quella di San Martino Siccomario (PV).
Qui concludo la manifestazione con 8 primi posti e 6 secondi posti a cui si vanno aggiungere primo e secondo posto nei gruppi da 8 iei, un primo posto come allevatore partecipante in più categorie e primo posto per i migliori 4 singoli di specie diverse. Anche qui per averla decisa alla fine non male e molto contento.
 
La stagione Espositiva si chiude col Mondiale di Bari e si scende con poche aspettative in quanto qualche animale non è nelle migliori condizioni.. Vedremo.. I giorni passano le classifiche non escono e la tensione sale...Sarò riuscito a portare a casa anche un piccolo piazzamento?
Sono uscite le classifiche nella sezione F1 nulla di nulla punteggi bassi rispetto allo standard che i miei animali hanno sempre fatto... Vado a spulciare quella della sezione F2 ma con le speranza ridotte oramai a zero e li mi torna il sorriso.. Somma sorpresa sono campione del mondo per la mia prima volta al mio primo mondiale con il mio stamm di donacole petto castano che dopo un 364 e un 363 non ha tradito le attese è ha vinto... Chiudere con titolo mondiale questa stagione espositiva è stata una gioia immensa...
 
Bilancio stagionale
 
Anche in questa stagione il bilancio alla fine è molto soddisfacente e positivo. Non era facile mantenere il livello ottenuto al primo anno con i titoli italiani, ma alla fine ci sono riuscito coronando anche il sogno del titolo mondiale. Soddisfazione per le riconferme, per i piazzamenti delle nuove specie o mutazioni immesse, per i piazzamenti coi Mandarini che l'anno passato sono stati esigui, solo uno... Soddisfatto per i titoli internazionali e regionali e soprattutto per il campione razza e il titolo mondiale.
Per questa stagione mi sento di dare al mio allevamento un bel 7,5 dato dal fatto che in alcuni specie ho eccelso come speravo in altre meno e devono essere migliorate di molto... La strada è lunga e c'è molto da imparare.
 
Vittorie Piazzamenti e Premi
 
In questa stagione in totale ho partecipato a 7 mostre (Abbiategrasso, Cerro Tanaro, Bellusco, Mios Malpensa, Regionale Lombardo, Pavia e Mondiale di Bari).
In queste mostre ho ottenuto degli ottimi risultati e più precisamente:
 
1° Posto - 44
2° Posto - 33
3° Posto - 24
Campione Razza IEI Esotici a Cerro Tanaro
2° Gruppo 8 IEI Esotici a Cerro Tanaro
Maggior numero varietà a Cerro Tanaro
1° Esordienti Esotici a Bellusco
1° Gruppo 10 IEI Esotici a Bellusco
1° Gruppo 10 IEI Esotici al Regionale Lombardo
Migliore 15 allevatori numero ingabbi al Regionale Lombardo
3° migliori 2 stamm al Regionale Lombardo
1° Gruppo 8 IEI a Pavia
2° Gruppo 8 IEI a Pavia
Maggior Numero di categorie a Pavia
1° Migliori 4 singoli di categorie diverse a Pavia
 
Questi Piazzamenti mi hanno fruttato:
 
1 Titolo di Campione del Mondo
5 Titoli Internazionali
8 Titoli Regionali
16 Bottiglie di vino
5 Cesti Alimentari
1 linea di prodotti Avi-Line
5 Kg di pastone Morbido
24 Diplomi
63 Coccarde
49 Medaglie
2 Coppe
 
Considerazioni Finali
 
Quest'anno non voglio fare considerazioni su come è andata la stagione. Voglio invece fare una dedica.
Voglio Dedicare la mia vittoria al mondiale al mio papà che purtroppo ci ha lasciata troppo presto e troppo velocemente per colpa di un brutto male.
Faccio a lui questa dedica perché in fondo le mie vittorie sono anche un po' sue perché mi ha fatto appassionare fin da piccolo all'ornitologia e al mondo animale in generale. Oggi non avrei vinto questi titoli se non fossi cresciuto al suo fianco trasmettendomi queste passioni.
Caro papà questo titolo è solo per te, ci manchi e mi manchi un casino. Ti voglio bene... Ciao Papà.
 
 
 
 
 
   
© Copyright@2011-2012 Mario Candeloro All Rights Reserved